Napoli

Turismo, sciopero degli operatori contro mancato rinnovo contratto

Napoli – Hanno incrociato le braccia anche a Napoli, venerdì mattina, i lavoratori dei comparti dell’industria turistica, delle agenzie di viaggio, delle strutture multiservizi e dei comparti termali.

La giornata di sciopero nazionale, che si è svolta con un presidio di protesta davanti la sede della Prefettura, in piazza del Plebiscito, è stata indetta dai sindacati di categoria Fisascat Cisl, Filcams Cgil, Uiltucs, UIltrasporti, per protestare contro il mancato rinnovo del contratto collettivo di lavoro.

Tra i presenti Rino Strazzullo, segretario generale della Uiltcus Campania.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, rinnovata convenzione con Gloria Village: sconti per residenti - https://t.co/goyg0r2mE1

Cesa, festa in onore di San Cesario: il programma https://t.co/0qFtGCQH3C

Aversa, cancro della mammella e della cervice uterina: screening al ‘Moscati’ https://t.co/8YOxdS5sW6

"Punta il piccione e spara": la giornalista Marilù Musto racconta la vita del pentito Buttone - https://t.co/RFHWEnkeHn

Condividi con un amico