Napoli

Lavoro di esperto contabile per giovani, in campo la Cassa Ragionieri

Napoli – Avvicinare gli studenti alla professione di esperti contabili, spiegando nelle scuole, negli istitui tecnici ma anche nei licei in vista della scelta verso l’Università, il percorso professionale del contabile, figura di supporto fondamentale in tutti i tipi di azienda. E’ l’obiettivo della Campagna “Esperti Contabili” avviata a Napoli dal presidente della Cassa Ragionieri, Luigi Pagliuca, in occasione della Giornata nazionale della Previdenza.

Enrico Panini, assessore al Lavoro del Comune di Napoli sottolinea così l’importanza che la campagna – che nei fatti agevola l’incontro dei giovanissimi con il mondo del lavoro – parta proprio da Napoli: “Stiamo parlando di ragazzi e ragazze che in età molto precoce rispetto alla media, sono in grado di cominciare una attività professione in un settore fondamentale come quello di sostegno contabile alle aziende, alle imprese e ai professionisti. Significa cominciare con una attività di incrocio con le scuole, fare alternanza scuola lavoro, significa cominciare con le imprese. E che da Napoli parta questo progetto non solo ci inorgoglisce, ma conferma che il rapporto lavoro giovani è un rapporto fondamentale per una città come Napoli, la più giovane di Europa, ed è un rapporto fondamentale per il nostro Paese”.

Grazie ai protocolli voluti dalla Cassa Ragionieri, nell’ambito della campagna viene anche agevolato l’accesso dei ragazzi negli studi professionali, e nelle aziende clienti, per lo svolgimento degli stage previsti dalla “Buona Scuola”.

Una formula che permette agli studenti di conoscere con maggior concretezza i possibili sbocchi professionali. “E’ opinione comune che gli esperti contabili hanno un ruolo fondamentale che noi dobbiamo incrementare. Per tanti motivi: innanzitutto perché ora abbiamo anche l’opportunità di iscrivere i giovani esperti contabili alla Cassa di Previdenza dei Ragionieri. – spiega Bruno Miele, vicepresidente dell’Ordine dei commercialisti Napoli Nord – Ma anche per accorciare i tempi di ingresso nel mondo del lavoro per questo tipo di professionista che definirei il commercialista di base, figura importante che indirizza verso alcune specializzazioni e quella a cui si rivolgono i clienti per avere delle indicazioni precise”.

Emmanuele Carandente, consigliere Odcec Napoli, pone l’accento sulla “sinergia con il mondo delle scuole. Abbiamo avviato progetti formativi e stage: i ragazzi sono stati entusiasti di potersi avvicinare al mondo del lavoro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico