Napoli

Napoli, corso per barman all’Alberghiero “Vittorio Veneto”

Napoli – Investire sulle nuove generazioni, partendo dal territorio: succede a Scampia, dove Elmeco – azienda campana leader nella produzione di granitori e macchine per l’erogazione delle bibite ghiacciate – promuove un corso per barman destinato a 15 studenti meritevoli dell’Istituto Alberghiero “Vittorio Veneto”, che ha sede nel quartiere.

L’obiettivo del progetto di formazione è quello di allenare, come in una palestra, un gruppo di studenti, a partire dal quarto anno scolastico, alla preparazione di cocktail, grazie alle competenze di un barman professionista.

Un’esperienza formativa completa che unisce un’azienda privata e una scuola, che operano con successo nella periferia napoletana: Elmeco, che da Casandrino esporta in tutto il mondo le sue macchine, e l’Istituto Alberghiero “Vittorio Veneto”, che a Scampia forma i professionisti di domani.

Due realtà che si muovono guidate da un obiettivo comune: preparare e avviare i giovani verso una professione. Da una parte, l’istituto guidato dalla brillante e attiva preside Olimpia Pasolini; dall’altra, una piccola azienda guidata dal general manager Umberto Cortese, che investe sul futuro dei giovani mettendo a disposizione risorse, professionalità, attrezzature e ingredienti per la preparazione dei cocktail.

“Qualificare i nostri giovani studenti, avviarli verso una professione – sottolinea la professoressa Olimpia Pasolini – è la mission principale del nostro Istituto ma è anche il nostro modo migliore per incidere concretamente in questo quartiere, per contrastare, attraverso le buone pratiche, la lotta alla criminalità organizzata ed affermare i principi di legalità e di opportunità per i giovani. La Scuola ha il compito di trasferire abilità e competenze, deve farlo al meglio utilizzando partnership con aziende campane di valore, come nel caso di Elmeco”.

Il percorso formativo, prevede la concessione in comodato d’uso gratuito di alcune macchine Elmeco che gli studenti impareranno a usare con un docente d’eccezione: Francesco Conte, barman professionista, che trasmetterà loro tutti i segreti per realizzare cocktail pensati proprio per queste macchine.

Il corso avrà inizio il 2 aprile e si articolerà in dieci lezioni di tre ore ciascuna, per un totale di trenta ore. Oltre alle apparecchiature e al barman, Elmeco fornirà anche i prodotti alimentari necessari alla preparazione dei cocktail. I più meritevoli affiancheranno l’azienda Elmeco in occasione di una fiera internazionale di settore.

Alla presentazione, in programma lo stesso 2 aprile, interverranno: Alessandra Clemente, assessore ai Giovani del comune di Napoli; Olimpia Pasolini, dirigente scolastico e preside Istituto Alberghiero Vittorio Veneto di Scampia; Umberto Cortese, general manager Elmeco; Francesco Conte, barman professionista; Diletta Capissi, giornalista.

barman

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico