Home

Texas, omicidio-suicidio in base militare: due vittime

Austin – Spari in una base militare di Austin, in Texas, venerdì pomeriggio, dove sono rimaste uccise almeno due persone.

L’intera area è bloccata intorno alla base militare aerea Joint Base San Antonio Lackland Air, a seguito di una sparatoria. Secondo le prime informazioni pare si sia trattato di un omicidio-suicidio. Un uomo si sarebbe tolto la vita dopo aver ucciso altre 2 persone e averne ferite delle altre, in un numero ancora imprecisato.

Secondo un tweet della polizia, il bilancio potrebbe aggravarsi, infatti si parla di ‘vittime’, senza specificare se si tratti di morti o feriti. L’ufficio dello sceriffo ipotizza che si potrebbe trattare di un omicidio-suicidio. I media locali hanno parlato con lo sceriffo della contea che ha detto di non sapere se l’assalitore abbia agito da solo.

Le scuole vicine alla base sono state messe per precauzione in ‘lockdown’, in particolare nell’area si trovano due scuole elementari. La Lackland di San Antonio è una base dell’aviazione militare statunitense, conosciuta per essere una delle sedi dell’Air Education and Training Command e per essere la sede di una rinomata scuola di lingua inglese per stranieri che devono partecipare a corsi presso enti militari. Quasi mille gli studenti che frequentano l’istituto, mentre la popolazione complessiva della base conta oltre settemila persone.

Nel tweet dello sceriffo, diffuso in rete, si legge: “We have victims at Lackland Air Force Base, scene is still active”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Casoria, assegno contraffatto: il giudice assolve imputato per depenalizzazione reato https://t.co/692IQmILm1

Condividi con un amico