Home

Tenerife, crolla palazzo di 4 piani: due morti. Dispersi due italiani

Arona – Una palazzina è crollata, giovedì mattina, a Tenerife in Spagna, per motivi ancora da accertare. Ed è stato confermato che sotto le macerie ci sono delle persone. Tra i dispersi anche due italiani.

Fonti locali hanno fatto sapere che un palazzo di quattro piani è diventato polvere, intorno alle 9.30, quando si è udito un fortissimo boato nella città di Arona, zona turistica dell’isola delle Canarie.

Almeno nove persone risultano disperse. Mentre si teme che sotto la polvere e le pietre possano esserci tra le 8 e le 15 persone. Quattro i feriti, uno in modo grave. Si tratta di due donne di 57 e 55 anni ed un uomo di 28, tutti trasportati in ospedale. Il quarto uomo rimasto ferito è un italiano. Due le vittime accertate. Il primo corpo è stato recuperato nella serata di giovedì, il secondo venerdì mattina.

La notizia è stata diffusa da El Mundo che ha riportato che alcuni testimoni avrebbero dichiarato di aver udito odore di gas nella zona. Non si esclude che possa essere stata proprio una fuga di gas a provocare il crollo. Al momento nessuna ipotesi è da accantonare. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e i sanitari. La vicenda si è verificata nella località di Los Cristianos, nel sud dell’isola.

La Farnesina ha confermato che i vigili del fuoco e oltre 200 soccorritori sono alla ricerca dei due italiani dispersi. Al momento del crollo, nella palazzina erano presenti almeno 28 persone. In uno degli appartamenti erano in corso dei lavori di ristrutturazione e si teme che proprio da lì sia partita la fuga di gas.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico