Home

Strage in Ohio, 7 vittime, tra cui bambini. Killer in fuga

È successo nel pomeriggio di venerdì 22 aprile, sette persone sono morte negli Usa, precisamente in Ohio, alla periferia di Cincinnati, in seguito a una sparatoria. Le vittime sarebbero due adulti e cinque bambini.

L’assassino, che sarebbe in fuga, avrebbe aperto il fuoco in tre luoghi diversi. Sul posto sono presenti decine di poliziotti. Secondo la polizia, tutte le persone coinvolte farebbero parte della stessa famiglia.

A quanto pare, un individuo non ancora identificato ha sparato all’impazzata a Peebles, piccola località dell’Ohio situata circa 112 chilometri a est di Cincinnati. La scuola locale è stata chiusa per precauzione. Ci sarebbero scene del crimine multiple, secondo quanto riferito dagli investigatori.

Ancora non si conosce il movente della strage, gli investigatori vogliono infatti al più presto appurare se si tratta di questioni personali, perché in caso contrario le indagini potrebbero risultare delicate, senza escludere alcuna pista.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico