Home

Scomparsi due uomini: rinvenuti i cadaveri

Sono stati ritrovati in mattinata i corpi di uomini scomparsi tra sabato e domenica. La salma di un 25enne, scomparso nella mattinata di ieri,è stato ritrovato nel fiume Farma in località Petriolo (Siena), al confine con la provincia di Grosseto. Si tratta di un 25enne originario del Gambia. Secondo i primi accertamenti il giovane, che era residente a Civitella Paganico, sarebbe morto per annegamento. Su come sia potuto accadere al momento nessuna ipotesi viene esclusa. Del caso si occupano i carabinieri. Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco di Siena dal fondo del fiume in un tratto d’acqua profondo circa 2 metri. A dare l’allarme erano stati i carabinieri di Monticiano. Il giovane, da quanto emerso, era scomparso da casa ieri intorno alle 5 e 30.

Anche a Manfredonia è stato rinvenuto il cadavere di un uomo, Nicola Di Tullo, il 46enne di Manfredonia scomparso 24 ore fa. Dell’uomo, separato con figli, si erano perse le tracce nel primo pomeriggio di ieri: secondo le prime informazioni raccolte, ieri pomeriggio Di Tullo aveva un appuntamento con un amico, incontro al quale non si è mai presentato.Pochi minuti prima dell’orario stabilito, però, lo stesso ha effettuato due telefonate all’amico in questione, chiedendo prima l’intervento di una ambulanza, poi dei carabinieri. In contrada Garzia, però, dell’uomo non vi era nessuna traccia. I familiari del 46enne, inquietati dalla circostanza, hanno sporto regolare denuncia di scomparsa presso gli uffici del commissariato di Manfredonia.

Il cadavere di Di Tullo è stato trovato in serata, all’interno di una intercapedine all’esterno di un casolare abbandonato in località Miscillo, lungo la strada per San Giovanni Rotondo. A recuperare il cadavere sono stati i vigili del fuoco del distaccamento sipontino. Dalle prime informazioni raccolte, l’uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico