Home

Roma, meccanico collauda auto polizia ma si finge agente: arrestato

Roma – Un uomo è finito in manette a Roma, per essersi finto un agente di polizia e per aver spaventato i passanti compiendo falsi controlli e rimproverando infrazioni del codice stradale.

Si era calato completamente nella parte, J.D.S.T., l’operaio 29enne di origini brasiliane, di una ditta che gestisce la manutenzione delle auto della Polizia di Stato. Il meccanico avrebbe dovuto solo fare dei giri di collaudo per controllare che l’auto non avesse problemi.

Durante i suoi “giri”, il 29enne si divertiva a rimproverare gli automobilisti, intimando in alcune situazioni anche l’alt, mostrando un tesserino falso.

La falsa professione dell’uomo è stata scoperto quando, in via Laurentina, ha fermato una donna che si è rivelata essere proprio un’agente delle forze dell’ordine. La donna è stata insospettita dal fatto che il poliziotto era nell’auto istituzionale con abiti civili e gli ha chiesto di mostrargli il tesserino.

Scoperto il falso documento, ha chiamato rinforzi. Sul posto sono giunti gli agenti del Commissariato Spinaceto che hanno controllato l’uomo, lo hanno identificato e accompagnato in ufficio, mentre altro personale ha preso in consegna la volante.

Il meccanico è stato arrestato con l’accusa di false dichiarazioni sulla identità,  possesso di segni distintivi contraffatti ed usurpazione di funzioni pubbliche, mentre alla ditta sarà revocata l’autorizzazione alla manutenzione delle auto della Polizia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico