Home

Roma, clonavano carte di credito: arrestata banda di rumeni

Roma – Clonavano carte di credito e rubavano auto di lusso. Una banda di 16 persone, tutte arrestate, è stata sgominata al termine di una complessa indagine dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, con la collaborazione di Europol.

Quella che a tutti gli effetti era una associazione per delinquere, operava in Italia, Romania, Inghilterra, Irlanda, Germania e Danimarca.

I malviventi erano attivi su diversi campi. Qualcuno di loro era specializzato nella clonazione di carte di credito attraverso l’acquisizione dei codici carpiti al momento dell’utilizzo presso sportelli bancomat e ristoranti, locali nei quali è stata documentata la compiacenza di camerieri infedeli.

Un altro ramo dell’organizzazione, invece, sviluppava una fiorente attività nel settore dei furti di auto di lusso e del loro successivo riciclaggio.

Vetture che venivano ricollocate sul mercato europeo attraverso la falsificazione dei documenti di immatricolazione. Gli arrestati sono in prevalenza cittadini romeni e complici italiani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico