Napoli

Referendum Trivelle, de Magistris: “Votare Sì contro le oligarchie”

Napoli – Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, invita, il 17 aprile, “ad andare a votare per il referendum e a votare sì”. Una decisione “in difesa della natura, del territorio e del paesaggio contro i privilegi, le lobby, le oligarchie e le concessioni infinite”.

Il primo cittadino ha ricordato che il capoluogo campano ha dimostrato “di non fare solo battaglie politiche con le parole” rispettando “convintamente la volontà popolare così come è avvenuto per l’acqua pubblica”.

“Chiediamo più difesa del territorio, più rispetto per la natura e un po’ più di opere pubbliche e – ha aggiunto de Magistris – di non andare continuamente al massacro dei territori, delle montagne e dei mari. Non consentiremo che quello che è accaduto in Val d’Agri, in Basilicata, possa accadere nei nostri mari, davanti Napoli”.

Il sindaco ha ricordato la battaglia del Comune per fare del porto una zona “denuclearizzata” dimostrando che Napoli è “la capitale delle politiche antiliberiste in atto nel nostro Paese con una partecipazione dal basso che vede nei movimenti popolari – ha concluso – uno dei suoi punti di forza e non di debolezza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico