Napoli

Napoli, 13mila coristi al Plebiscito per “La Piazza Incantata”

Napoli – Migliaia di coristi in piazza Plebiscito, a Napoli, per “La Piazza Incantata”, iniziativa che ha radunato 361 cori composti da quasi 13mila tra ragazzi e adulti, di cui 6mila provenienti dalla Campania e gli altri dal resto d’Italia, accompagnati dall’orchestra del conservatorio San Pietro a Majella, diretta dai maestri Ciro Caravano e Sergio Siminovich, che hanno eseguito tutti assieme brani di Verdi, Mozart, Händel e Charpentier, ma anche canzoni popolari come “Michelle” o “Je te vurria vasà”.

Un progetto ideato e diretto da Renato Parascandalo e dal maestro Sergio Siminovich, promosso e sostenuto dal Comune di Napoli, dalla Regione Campania, e dal ministero dell’Istruzione. La manifestazione ha ricevuto un riconoscimento dal capo dello Stato Sergio Mattarella, che ha inviato una targa come segno di apprezzamento.

In scaletta: Marc-Antoine Charpentier, Te Deum, Pleni sunt; The Beatles, Michelle; Esibizione della Fanfara dei Carabinieri – X Regimento Carabinieri Campania; Verdi, Aida, Gloria all’Egitto; Wolfgang Amadeus Mozart, Requiem, Dies irae; Wolfgang Amadeus Mozart, Requiem, Lacrimosa; Il Coro degli Alpini di Bressanone esegue “Il signore delle cime”; Friedrich Händel, Joshua, See the conquering; Eduardo Di Capua, “I te vurria vasà”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico