Sant’Anastasia

Napoli, giovane mamma muore di meningite: le avevano diagnosticato influenza

Napoli – Una 25enne di Sant’Anastasia, Ilaria Montili, è deceduta in ospedale, a Napoli, per una meningite. Il suo è stato un calvario durato quasi un mese. Era diventata mamma 18 mesi fa.

Ma ora i familiari vogliono vederci chiaro anche perché la diagnosi di meningite sarebbe arrivata in ritardo dopo quella iniziale di semplice infulenza.

La vicenda è stata raccontata dal quotidiano “Il Mattino”. Il 14 marzo scorso la ragazza era stata condotta dal padre in ospedale, al Pronto Soccorso del Loreto Mare, dopo aver avvertito mal di testa e dolori al petto. Lì i sanitari le riscontravano un’influenza e la facevano tornare a casa. Due giorni dopo ritornava il malore e la 25enne veniva trasportata alla clinica Villa Betania e successivamente al Policlinico, in rianimazione. Dopo altri due giorni il trasferimento al Cotugno.

In tutto questo tempo, man mano prendeva corpo l’ipotesi della meningite. Ilaria è deceduta dopo 21 giorni di ricovero.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico