Napoli

Napoli, ex tassista ucciso a coltellate in casa

Napoli – Francesco Bosco, 47 anni, ex tassista, incensurato, è stato trovato ucciso a coltellate nella sua abitazione a Napoli, in via Caravaggio, nel quartiere Fuorigrotta.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo conosceva il suo assassino dal momento che gli avrebbe aperto la porta di casa per farlo entrare.

Bosco sarebbe stato accoltellato alla testa con diverse pugnalate, poi il cugino lo avrebbe ritrovato a terra in una pozza di sangue dopo alcuni tentativi di raggiungerlo attraverso il cellulare. Le indagini, condotte dalla polizia, a questo punto si concentrano anche tra le conoscenze dell’ex tassista.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico