Napoli

Napoli, De Laurentiis: “Higuain? Non ho ricevuto offerte”

Il Napoli ha presentato il ritiro estivo 2016-2017 a Dimaro, che durerà tre settimane. Non poteva mancare il presidente Aurelio De Laurentiis, che ha parlato in conferenza stampa: “Io sono sempre invitato negli Usa, ma non ci voglio andare perché quelle ore di differenza possono crearci delle difficoltà. Sarri in ritiro? Certo, avevate qualche dubbio? Su questa storia avete cazzeggiato, io mi sono divertito su questo romanzo a puntate che ho letto”.

Si parla anche di Higuain, dal ricorso alla squalifica: “Abbiamo deciso un silenzio stampa anche per rispetto della decisione della Corte d’appello (prevista per venerdì alle 13) che sarà importante per noi. Per questo ora non avrebbe senso disattendere questa decisione e non vorrei parlare di cose che conoscete. Higuain a Roma per il ricorso? Stiamo valutando sia la mia presenza che quella di Higuain.

Un altro tema caldo riguardo al Pipita è legato al mercato: “Io non ho ricevuto offerte, quindi fino a prova contraria resta con noi. C’è una clausola rescissoria, quindi non ci sono discussioni. I giocatori vogliono anche giocare le competizioni importanti, quindi vediamo come finiamo. Non credo che al Chelsea ad esempio siano contenti di non fare le Coppe. Ora è il momento di tornare in Champions”.

“Nuovi acquisti a Dimaro? Il mercato dipende sempre da chi vende e chi compra. Facile dire non sono stati presi, ma i nomi fatti a gennaio non si sono voluti muovere. Io potevo fare il mercato che ha fatto la Roma, con gli stessi soldi spesi solo per Grassi, ma non ho bisogno di sfasciare lo spogliatoio. Per voi il mercato significa fare sempre 4-5 acquisti, ma c’è chi acquista per vendere e chi per tenerli, se io acquistassi sempre 5-6 giocatori mi ritroverei 30 acquisti in pochi anni più quelli che già avevo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico