Home

Mafia, sequestrati beni per 8 milioni a imprenditore nel Trapanese

Alcamo (Trapani) – Beni per un valore di 8 milioni di euro sono stati sequestrati su ordine del tribunale di Trapani agli imprenditori di Alcamo Francesco, Nicolò e Leonardo Coppola, e al loro prestanome Gaetano Manno.

I quattro sono indagati nell’ambito dell’operazione “Alqamah” per intestazione fittizia di beni.

Il sequestro, richiesto dalla Procura antimafia di Palermo ha riguardato 5 società, 27 immobili, 8 autoveicoli e 43 tra rapporti bancari e polizze assicurative.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico