Home

“L’amore (non) ha prezzo”, Luca Abete scopre matrimoni combinati a Napoli

Un giro d’affari collegato ai matrimoni tra donne italiane e uomini stranieri quello scoperto da Luca Abete, autore di un servizio andato in onda lunedì sera a Striscia la Notizia.

Si tratta di nozze combinate che permettono agli extracomunitari di regolare la loro posizione in Italia. Stando a quello che è stato ripreso con le telecamere nascoste, l’accordo è semplice e modulabile: con un acconto di 200 euro e un costo complessivo di 3500 euro si realizza un matrimonio al Comune. L’intermediario trova la sposa, i testimoni e si incarica di portare avanti le pratiche.

Questo il messaggio sulla pagina Facebook di Luca Abete: “Matrimoni combinati per ‘italianizzare’ clandestini! Abbiamo sorpreso un giro di persone che guadagnano migliaia di euro organizzando matrimoni tra donne italiane e uomini stranieri. 3500 euro alla mamma della sposa e il ragazzo africano diventa italiano a tutti gli effetti. Alla faccia della sicurezza e dei nobili sentimenti!”.

GUARDA IL SERVIZIO (CLICCA QUI)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico