Home

Isola dei famosi, Marco Carta sviene dalla fame

La situazione, sull’Isola dei Famosi, diventa sempre più difficile e Marco Carta sviene per la fame. Ad aiutarlo è Gianluca Mech che, disteso il cantante a terra, gli alza le gambe affinchè si riprenda. Poi arriva Alessia Reato a confortarlo. La questione fame è diventata davvero molto complessa, i naufraghi sono allo stremo delle forze e complottare per accaparrarsi qualche pezzo di cibo in più diventa normale amministrazione.

Marco e Alessia, infatti, pianificano sortite notturne a caccia di cibo all’insaputa degli altri naufraghi: “Stanotte ci alziamo, ce ne stiamo zitti e mangiamo solo io e te”, dice la Reato. La fame alimenta le tensioni e, secondo Jonas, intorno alla gestione del cibo è in corso una vera e propria guerra. Marco e Carta e Alessia Reato sono convinti che ci siano delle sproporzioni e che corrano il rischio di pescare per gli altri e mangiare meno. Per Jonas Berami e Cristian Gallella si dovrebbe condividere tutto il pescato: “Se tutti facessero così, magari mangeremmo un po’ di più”, osserva lo spagnolo. Andrea Preti ammette di aver mangiato alcuni crostacei che aveva pescato e poi va dritto da Alessia e Marco a riferire quanto appena detto dai due ex tronisti.

Carta e la Reato però non ci stanno e ribadiscono che continueranno a mangiare i granchi che pescheranno. I due non si preoccupano affatto di celare il loro atteggiamento più individualista, soprattutto dopo aver scoperto che qualche naufrago ha tenuto loro nascosta l’esistenza di una pianta di bacche. Trovata la pianta con i frutti ancora tutti acerbi, i due hanno dedotto che gli altri concorrenti avessero già fatto incetta di bacche a loro insaputa, ma non si sono scoraggiati: hanno mangiato i frutti ancora verdi, ignorando il consiglio di Jonas di aspettarne la maturazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico