Caserta

Caserta, scandalo “affittopoli” alla Reggia: M5S interroga Franceschini

Il M5S ha presentato in Senato un’interrogazione al Ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, sullo scandalo degli appartamenti affittati a 5 euro al mese all’interno della Reggia di Caserta (leggi qui), definendolo “l’ennesimo scandalo che travolge sia la città di Caserta, ma soprattutto la gestione dei beni culturali in Italia”.

“Chiediamo al Ministro che siano individuati i responsabili che hanno provocato un danno da 1,2 milioni di euro, come indicato dalla Procura della Corte dei Conti, e vogliamo sapere anche quali sanzioni vorrà applicare loro” commenta la senatrice casertana del M5S Vilma Moronese, prima firmataria dell’atto ispettivo.

“Sospettiamo che lo scandalo di ‘Affittopoli’ della Reggia di Caserta, non sia un episodio isolato – aggiunge la senatrice Michela Montevecchi, capogruppo in Commissione Cultura, anche lei firmataria dell’interrogazione -, chiediamo al Ministro di far partire un monitoraggio presso le Soprintendenze di tutta Italia, questa cattiva e scellerata gestione dei beni culturale deve finire, i cittadini sono davvero stanchi di apprendere dai giornali di un uso privato del patrimonio pubblico”.

Il testo dell’interrogazione del M5S è disponibile qui 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico