Home

Antonio Giuliani ricoverato in terapia intensiva al Galli di Ostia

Sono ancora sotto osservazione le condizioni di Antonio Giuliani, il comico 49enne colto da infarto e tutt’ora ricoverato all’ospedale “Grassi” di Ostia. L’attore, di origini romane, è stato accompagnato in ambulanza al pronto soccorso di Ostia nella serata di lunedì 4 aprile e subito sottoposto a terapia intensiva.

I medici non hanno sciolto la prognosi anche se le sue condizioni di salute sono stazionarie: vogliono attendere ulteriori accertamenti per valutare l’estensione del danno cardiaco.

Romano e romanista, un passato nell’edilizia a costruire controsoffitti e un presente come cabarettista, Antonio Giuliani si è fatto le ossa nei locali capitolini prima di arrivare a farsi conoscere a livello nazionale. Il comico ha debuttato in televisione nel 1991 partecipando su Rai 1 a “Stasera mi butto”.

La sua carriera sul piccolo schermo è proseguita con diverse apparizioni in “Beato tra le donne”, “Maurizio Costanzo Show”, “Scherzi a parte” o “La sai l’ultima?”. Nel 2001 ha vinto il premio Antonio De Curtis come recordman di incassi con il suo “No – stress Giuliani”. Il comico romano, in scena con lo spettacolo “D.O.C. Di Origine Comica”, è reduce dal grande successo ottenuto al celebre teatro “Bracco” di Napoli dove si è esibito fino a sabato 3 aprile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico