Sant’Arpino

PulciNellaMente 2016, presentazione all’Università “Pegaso” di Napoli

conferenza pulcinellamente

Presentata a Napoli presso la sede dell’Università Telematica Pegaso la 18esima edizione della rassegna PulciNellaMente, tra i più prestigiosi appuntamenti di Teatro – Scuola in Italia, che si terrà a Sant’Arpino dal 21 aprile al 1 maggio 2016.

Alla conferenza stampa, hanno presenziato il Direttore Generale delle kermesse, Elpidio Iorio, l’assessore alla Cultura del Comune di Sant’Arpino, Salvatore Brasiello, il Presidente di Pegaso, Danilo Iervolino,  il commissario dell’Ente Provinciale per il Turismo di Caserta, Lucia Ranucci,  la cantante Monica Sarnelli, Gianluca Di Gennaro, attore protagonista del film Gramigna e l’editore Rosario Bianco.

Oltre 10 giorni di eventi; con più di 50 appuntamenti in calendario tra spettacoli teatrali, cortometraggi, happening e sperimentazione, mostre e laboratori, convegni e seminari; circa 40 scuole di ogni ordine e grado in concorso, provenienti da diverse regioni d’Italia (tra cui Lazio; Puglia, Sicilia ecc.); spettacoli di compagnie con attori disabili; appuntamenti dall’alto profilo culturale e sociale, circa 10 mila le presenze previste tra alunni – attori, docenti, formatori, operatori, spettatori. Tutto questo sarà l’edizione 2016 di PulciNellaMente che quest’anno celebra il suo diciottesimo anno di vita con un programma pregevole e di assoluta qualità curato in ogni suo aspetto dagli ideatori di PulciNellaMente, Elpidio Iorio, Carmela Barbato e Antonio Iavazzo, con il sostegno tra gli altri della Regione Campania, dell’Ente Provinciale per il Turismo di Caserta, del Comune e della Pro Loco di Sant’Arpino.

Come sempre di rilievo le istituzioni che sostengono la rassegna, con in testa il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il quale, in segno di vicinanza e condivisione, ha donato a PulciNellaMente una medaglia, come testimonianza tangibile dell’alto valore culturale della manifestazione.

Di altissimo profilo anche le figure istituzionali che arriveranno nel comune casertano (noto nel mondo letterario per aver ospitato le prime forme di teatro italico con le Fabulae Atellanae) per incontrare le scolaresche italiane.

Mercoledì 27 Aprile, infatti, è prevista la partecipazione del Ministro dei Beni Culturali, l’onorevole Dario Franceschini, che al Teatro Lendi potrà confrontarsi con la Comunità di PulciNellaMente che in segno di gratitudine e riconoscenza gli conferirà il Premio Speciale PulciNellaMente.

L’edizione 2016 di PulciNellaMente sarà inaugurata giovedì 21 Aprile alle ore 18:00 nella sala consiliare del Comune di Sant’Arpino dalla speciale conferenza del Tenete Colonnello Luca Parmitano, il quarto italiano a “volare” nello spazio.

Sabato 23 Aprile alle ore 10:30 al Teatro Lendi ci sarà invece l’incontro con uno degli uomini simbolo della lotta alla criminalità organizzata, il magistrato Giancarlo Caselli.

Testimonial della kermesse, dedicata alla memoria di Ettore Scola, sarà l’attore ed autore Fortunato Cerlino, il don Pietro Savastano della serie Gomorra.

Il premio alla Carriera andrà ad uno dei grandi attori della tradizione italiana, Carlo Giuffrè, mentre il manifesto della kermesse atellana come di consueto è firmato dal Premio Nobel Dario Fo.

Tantissimi i premiati che onoreranno PulciNellamente: Giancarlo Magalli, Michele Cucuzza, Gigliola Cinquetti, Giulio Scarpati, Valeria Solarino, Nunzia Schiano, Giulio Cavalli.

La rassegna che anche quest’anno si avvale della collaborazione del giornalista Antonio Lubrano, che cura il progetto culturale, in occasione del compimento della maggiore età ha istituto la figura del Garante Etico, ruolo affidato al magistrato Nicola Graziano.

Fra gli eventi in programma ci sarà la presentazione del film “Gramigna” di Sebastiano Rizzo, che sarà al Lendi insieme agli attori protagonisti Gianluca Di Gennaro e Teresa Saponangelo.

Fra gli appuntamenti in programmi anche una riflessione sulla prevenzione sanitaria dal titolo “Un microbo a scuola” con una conferenza del prof. Roberto Mattina, microbiologo dell’Università di Milano.

Al fianco di PulciNellaMente anche quest’anno ci sarà l’Università Telematica Pegaso, presieduta da Danilo Iervolino, che nel corso della cerimonia conclusiva assegnerà il Premio Antonio e Angelo Iervolino al magistrato Catello Maresca.

Con l’Istituto di Studi Atellani è stato ideato il “Premio alla Memoria Sosio Capasso” che sarà assegnato ad uno dei più rinomati filosofi d’Europa Sossio Giametta.

Di particolare interesse anche le sinergia avviate con i Comuni di Cesa e Grumo Nevano con i quali sono stati elaborato degli specifici eventi nell’ambito della Rassegna.

Infine il Premio Critica sarà assegnato all’opera “Scannasurice” nell’ambito di un incontro con l’autore Enzo Moscato, il regista Carlo Cerciello e l’attrice Imma Villa che si terrà il 26 aprile presso il Comune di Cesa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico