Carinaro

Isola ecologica, Torino (Pd): “Si spendano soldi pubblici per cose più utili”

Carinaro – L’isola che non c’è, o ci sarà? Forse, chissà! I cittadini di Carinaro, insieme ai comitati e associazioni, dopo tante dimostrazioni di dissenso verso quest’obbrobrio, avevano sollecitato l’amministrazione comunale, attraverso giornali e social, per chiedere semplicemente di spostare il centro raccolta rifiuti in altro posto, lontano dal centro abitato e distante da un luogo di culto come il cimitero.

Sorda è stata l’amministrazione al grido dei suoi cittadini che, invece di vedersi a fianco il sindaco e dei consiglieri, hanno dovuto rivolgersi al Tar per difendersi contro chi, invece, avrebbe dovuto ascoltarli e tutelarli.

Io che dovrei dire? Che mi fa piacere non ritrovarmi in quella parte di Pd che difende l’amministrazione in questa scelta sbagliata? Dividersi in modo ingenuo, definendosi “pro centro raccolta rifiuti”, è stato a dir poco fanciullesco.

No, assolutamente non mi fa piacere e non mi diverte che il ‘mio’ Pd, sempre vicino al popolo con il dialogo e mai prevaricatore sulle persone, non sta in questo periodo facendo proprie le preoccupazioni della collettività sul problema in questione. Cosa, questa, che non ho visto finora da quella parte del Pd di Carinaro che si è preoccupato solo di difendere la posizione dell’amministrazione, girando le spalle ai cittadini.

Ora, se proprio l’amministrazione è ancora convinta di voler spendere 150mila euro per quest’opera con dei soldi che non derivano da un contributo regionale né europeo, ma dalle tasche dei carinaresi, i cittadini continueranno a essere contrari e a identificarla come inutile. Molti ritengono che sia un’opera superflua perché a Carinaro è già svolta con efficienza la raccolta differenziata ‘porta a porta’ anche per gli ingombranti.

L’amministrazione può ancora continuare su questa strada sbagliata, proseguendo a sostenere quest’opera. Lo faccia pure ma si assumerà tutte le responsabilità politiche ed economiche nei confronti dei carinaresi.

Suggeriamo di spendere quei soldi in cose più utili per il territorio, come ad esempio la videosorveglianza: forse ci sarebbero qualche imbecille in meno che scarica rifiuti sul territorio e qualche furto in meno nelle case.

Armando Torino (Pd Carinaro)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico