Santa Maria C. V. - San Tammaro

Il Liceo Artistico di Santa Maria Capua Vetere alle Cad Paraolimpiadi

Agostino Zito, alunno del Liceo Artistico di Santa Maria Capua Vetere, sezione associata dell’istituto “Righi Nervi”, diretto dalla dottoressa Alfonsina Corvino, è uno dei due finalisti della Campania selezionati per la finale nazionale della seconda edizione delle Cad Paraolimpiadi che si terranno a Senorbì (Cagliari).

Il concorso nazionale è volto allo sviluppo delle conoscenze di Autocad, il software più diffuso nel campo della progettazione architettonica, ingegneristica e di design, degli alunni diversamente abili offrendo loro nuove prospettive di lavoro nel campo della progettazione.

Questa iniziativa del liceo artistico, portata avanti dalla docente Lina Sorrentino, prevede la presenza di un ulteriore alunno tutor che accompagnerà il gruppo a Senorbì dal 21 al 23 aprile.

L’attività viene interamente finanziata dall’Isiss “Righi Nervi” e Liceo Artistico sammaritano “perchè – spiega la dirigente Corvino – questa istituzione crede che i ragazzi in situazione di disabilità, nella gara con se stessi, possano sfruttare le proprie capacità per confrontarsi con gli altri e per incentivare il loro processo di autodeterminazione anche con il disegno assistito da Autocad”.

La dirigente e i docenti tutti del Liceo credono nella progettualità inclusiva della scuola e colgono l’occasione delle Cad Paraolimpiadi per far partecipare i ragazzi con bisogni speciali che più degli altri hanno necessità di confrontarsi con i compagni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico