Orta di Atella

Giochi Sportivi Studenteschi alla “Stanzione” di Orta di Atella

orta stanzione giochi

Orta di Atella – Si è svolta nella mattinata del 7 aprile, al Palazzetto dello Sport “F.lli Lettieri” di Orta di Atella, la cerimonia inaugurale dei Giochi Sportivi Studenteschi di pallamano interprovinciali di Napoli e Caserta.

La dirigente scolastica Arcangela Del Prete ha salutato gli studenti partecipanti alla prima fase della competizione sottolineando che l’attività sportiva è fondamentale per lo sviluppo di valori quali lo spirito di gruppo e la solidarietà, nonché la tolleranza e la correttezza delle azioni, principi indispensabili per favorire un arricchimento della nostra esistenza e un miglioramento del nostro vivere quotidiano. Attraverso lo sport, infatti, si contribuisce al raggiungimento dell’equilibrio fra corpo e psiche puntando al miglioramento di doti come la perseveranza e la determinazione.

Ha ringraziato poi tutti i presenti all’evento, tra cui il sindaco di Orta di Atella, Giuseppe Mozzillo, l’assessore allo Sport Rosaria Autieri, la presidente Usca, Maria Grazia Capasso, i docenti referenti Giovanni Moccia e Arturo Iovine, che con il loro prezioso contributo hanno permesso la realizzazione dell’iniziativa.

Si sono susseguite le gare degli alunni-atleti appartenenti alle classi prime, seconde e terze delle scuole secondarie di primo grado “Stanzione” di Orta di Atella, “M. Polo” di Calvizzano, “G.P.Romano” di Torre del Greco. L’ultimo e decisivo incontro, disputato tra la Scuola Media Stanzione e la Scuola Media Romano, è stato vinto dagli alunni di Orta con un punteggio di 27 a 9. Tutti i partecipanti si sono distinti per le apprezzabili prestazioni tecniche  e la  serietà dell’impegno dimostrato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico