Sant’Arpino

Giancarlo Magalli ospite di PulciNellaMente

Si entra nel gran finale della 18esima edizione della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola PulciNellaMente. E prima della cerimonia di premiazione in programma domenica mattina, un prologo di prestigio lo si vivrà sabato mattina al Teatro Lendi.

Alle 11 le scolaresche in gara e gli spettatori potranno incontrare uno dei volti “storici” della televisione italiana: Giancarlo Magalli.

Il poliedrico presentatore di programmi entrati a tutti gli effetti nell’immaginario collettivo, che sarà accolto da Antonio Lubrano, riceverà dalle mani degli ideatori ed organizzatori della kermesse atellana, Elpidio Iorio, Antonio Iavazzo e Carmela Barbato il Premio PulciNellaMente 2016.

“Con Magalli- dichiarano i tre componenti della Direzione Artistico e Culturale- premiamo un professionista che nel corso di tutti questi decenni si è caratterizzato per preparazione, garbo, simpatia entrando sempre in punta di piedi nelle case degli italiani, facendo una televisione a volte seria altre volte leggera, ma sempre lontana dalla volgarità, dagli schiamazzi, ponendo sempre al centro le storie, luoghi e persone della nostra nazione. Nel corso dell’incontro- ovviamente- ci sarà la possibilità per alunni e spettatori per porre domande e magari soddisfare qualche curiosità”.

Magalli, a cui saranno donate una targa riportante il manifesto di questa edizione realizzato dal Premio Nobel Dario Fo, una riproduzione del Maccus ad opera dell’artista Roberto Di Carlo, ed una penna speciale della Marlen dei fratelli Mario ed Antonio Esposito, assisterà anche agli spettacoli delle ultime scuole in gara.

Ad esibirsi sabato mattina sul palco del Lendi saranno il Liceo Statale “Gandhi” di Casoria, il Liceo Scientifico “ Liguori” di Acerra, il Liceo “Ainis” di Messina, l’Istituto Comprensivo “Via del Calice” di Roma.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico