Aversa

Elezioni Aversa, Villano: “Qui abbiamo a che fare con i Flash della politica”

Aversa – “Contrapponiamo a chi si siede a tavolino, con il pallottoliere in mano, per costruire alleanze improbabili e ingovernabili la forza della passione, delle idee dell’amore per la città. Rilanciamo l’unica grande questione che ci sta a cuore: garantire alla città di Aversa una maggioranza vera che possa avviare un percorso virtuoso di vivibilità e sviluppo”.

Lo dichiara il candidato sindaco del centrosinistra Marco Villano, il quale, proprio in queste ore, sta completando le liste che sosterranno la sua corsa alla carica di primo cittadino della città normanna il prossimo 5 giugno.

“Prendiamo atto – aggiunge – che in questa città può accadere tutto e il contrario di tutto, con parole date e rimangiate nel giro di un batter di ciglia e con interlocutori che si siedono e si alzano dai tavoli di confronto come se fossero ‘Flash’. Fatta queste breve premessa, come è nel mio stile, preferisco continuare a interloquire con i cittadini ai quali vanno dati tutti gli elementi per comprendere bene le differenze tra gli schieramenti che arriveranno ai nastri di partenza della competizione elettorale. Differenze non sottili tra chi ha un progetto e chi si aggrega solo per il potere fine a se stesso. La confusione che regna in città non deve far perdere la speranza che anche ad si possa vivere bene”.

“Ci batteremo – prosegue Villano – affinché Aversa diventi una città vivibile, libera da un permanente groviglio di auto che rende l’aria irrespirabile. Una città dove uscire non significhi restare imbottigliati nel traffico o peggio respirare aria avvelenata, come ampiamente documentato in uno studio fatto dall’università, per questo pensiamo ad una zona a traffico limitato, aperta ai residenti, che liberi il centro storico dal groviglio di auto con l’obiettivo di valorizzare la nostra storia, le nostre bellezze il nostro straordinario patrimonio che deve diventare fonte di sviluppo e ricchezza”.

“Aversa – conclude il candidato sindaco – ha una storia e noi dobbiamo essere orgogliosi di essere aversani ma dobbiamo lavorare tutti insieme come squadra e comunità per far in modo tale che aversa sia all’altezza della sua storia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico