Aversa

Elezioni Aversa, il “Progetto Comune” di Di Lella si tira fuori dai giochi

Aversa – In relazione alle notizie che in queste ore si rincorrono sull’operato di “Progetto Comune”, il suo rappresentante Antonio Di Lella, fa alcune precisazioni.

“Trovo doveroso, – spiega Di Lella – al fine di evitare interpretazioni distorte, spiegare i motivi della scelta di Progetto Comune di non partecipare ad alcun tavolo politico in essere. La coerenza che ha ispirato e continua ad ispirare il gruppo di persone che mi ha accompagnato in questi mesi non ha consentito il proseguimento di alcun tipo di ragionamento finalizzato alle prossime amministrative, con la coalizione alla quale avevamo inizialmente aderito.

L’idea di partenza era quella di intavolare discorsi su programmi semplici e fattibili uscendo, per scelta condivisa del gruppo a me facente riferimento, dalle logiche partitiche, avendo Progetto Comune puro spirito civico.

Purtroppo, le condizioni di sostegno a tale idea sono mutate in corso d’opera, facendo, a parer nostro, venir meno il civismo, unico comune denominatore iniziale del tavolo che ci ha visti partecipi.

Queste le ragioni alla base dell’uscita dall’unico tavolo programmatico al quale abbiamo partecipato. Escludiamo, inoltre, categoricamente che il gruppo ‘Progetto Comune’ possa aggregarsi ad altre costituende coalizioni al solo fine di partecipare alla prossima tornata elettorale.

Ringrazio tutti coloro i quali in questi mesi mi hanno dimostrato il loro affetto e sostegno ed a queste persone posso promettere che l’esperienza di Progetto Comune è appena all’inizio”. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico