Aversa

Elezioni Aversa, Di Costanzo “tenta” Giuliano per riunificare Fi

Aversa – Angelo Di Costanzo, presidente dell’amministrazione provinciale in quota Fi, va a casa dell’ex senatore Pasquale Giuliano e (in diretta telefonica con la commissaria azzurra Mariarosaria Rossi) gli offre la carica che già aveva: coordinatore provinciale di Fi con l’impegno a riunificare il partito prima della presentazione delle liste per le oramai prossime elezioni amministrative del 5 giugno.

Un’offerta che l’ex senatore avrebbe, però, declinato cercando di portare acqua al suo mulino rappresentato dalla coalizione liberal democratica che vede il docente universitario ed ex segretario cittadino del Pd Mariano D’Amore candidato a sindaco.

L’ex sottosegretario non sarebbe per nulla interessato a mollare quest’ultimo cercando l’unità degli azzurri con la candidatura unitaria di Gianpaolo Dello Vicario, già indicato non solo da Fi ma anche da Fratelli d’Italia.

Chissà, invece, che una sintesi tra i due gruppi non possa essere trovata sul nome dell’ex vicesindaco Nicla Virgilio che solo lo scorso giugno è stata candidata alla regionali per il partito di Berlusconi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico