Sant’Arpino

Differenziata a Sant’Arpino, al via nuova campagna di informazione

Sant’Arpino – Partirà la prossima settimana una nuova campagna di sensibilizzazione per incrementare la percentuale di raccolta differenziata nel comune atellano.

L’iniziativa voluta dall’amministrazione retta dal sindaco facente funzioni Aldo Zullo, nasce con l’obiettivo di raggiungere in tempi rapidissimi il 65% di differenziata, un traguardo ormai a portata di mano e che rappresenta una soglia record per la comunità atellana.

Nello specifico incaricati comunali forniranno informazioni aggiuntive, anche attraverso il rilascio di volantini, alla cittadinanza, in modo che venga sempre di più rispettato il calendario di conferimento in vigore.

Nella giornata di mercoledì, poi, prenderanno il via i controlli da parte degli agenti del locale comando di polizia municipale che per una prima fase, della durata di una settimana, saranno meramente informativi e di aiuto alla popolazione a rispettare puntualmente quanto previsto dalle ordinanze previste.

A partire dalla settimana seguente, e quindi dall’inizio del mese di maggio, invece, gli agenti daranno il via anche alla fase sanzionatoria irrogando le multe a quanti non rispetteranno orari e giorni di conferimento dei rifiuti.

“L’avvio di questa nuova campagna informativa di sensibilizzazione – dichiara il sindaco facente funzioni Zullo – ha in sé l’ambizioso obiettivo di innalzare ancor di più la soglia di raccolta differenziata di Sant’Arpino. Già i nostri cittadini in tutti questi anni di sono dimostrati sempre di più attenti e sensibili, consci del fatto che solo attraverso il raggiungimento di percentuali sempre più alte si  potranno ottenere due risultati fondamentali, tutelare l’ambiente diminuendo il conferimento dell’indifferenziato in discarica e far sì che si abbassi la Tari. Come amministrazione comunale siamo da sempre molto attenti a tali aspetti e proprio perché abbiamo riscontrato analoga attenzione della nostra cittadinanza, abbiamo deciso di dare il via a questa nuova iniziativa informativa. Invitiamo chiunque abbia dei dubbi o necessiti di semplici chiarimenti a non esitare a rivolgersi agli uffici comunali ed agli agenti di polizia municipale. Ancora una volta contiamo sulla voglia dei santarpinesi di avere sempre un paese più puliti e dignitoso dal punto di vista ambientale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico