Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Curti, Raiano vince ricorso contro Di Rauso: è il nuovo sindaco

Curti – Numerosi cittadini hanno accolto, mercoledì sera, fuori dalla sezione di “Legalità e Trasparenza”, in corso Piave, a Curti, il neo sindaco Antonio Raiano che ha vinto il ricorso contro il sindaco in carica, Michele Di Rauso, facendolo decadere.

Nella tornata elettorale del 2014, Di Rauso vinse con un solo voto di scarto: 2251 preferenze contro le 2250 di Raiano. Il ricorso presentato da Raiano puntava sul conteggio di tre schede scrutinate nella sezione numero 5 con apposizione di crocesegno a favore della sua lista ed indicazione a fianco di tale simbolo di nominativi di candidati alla carica di consiglieri comunali appartenenti alla lista di Di Rauso. Ma il voto di lista è stato erroneamente assegnato a quest’ultimo invece che a Raiano. Nel riconteggio la lista di Di Rauso si è attestata a 2248 preferenze, meno due voti a vantaggio di Raiano.

I sostenitori della lista appena saputo la notizia della vittoria del ricorso, e quindi delle disposizioni del Consiglio di Stato secondo cui Raiano deve essere nominato sindaco, hanno improvvisato un corteo.

Indossate le magliette con su stampato il simbolo di “Legalità e Trasparenza” hanno preso le bandiere e hanno percorso le strade di Curti. L’aria di festa si è immediatamente respirata. E’ così che Curti è venuta a conoscenza del ribaltamento elettorale. La festa è durata fino a notte fonda.

Il neo primo cittadino è giunto in paese intorno alle ore 23: applausi, cori da stadio e coriandoli per il suo arrivo. Ad attenderlo erano davvero in tanti: c’erano i candidati, c’era la famiglia e i sostenitori della lista. Dopo i saluti, gli abbracci, le lacrime di gioia e i sorrisi, champagne e taglio del nastro. Raiano ha poi ringraziato tutti i presenti, e soprattutto il suo gruppo ponendo l’accento sull’unione che li ha contraddistinti in questi due anni e sulla volontà di tutti di raggiungere l’obiettivo, ossia governare il paese.

Questa mattina i legali del neo primo cittadino hanno notificato la sentenza del Consiglio di Stato alla Prefettura. “Ci auguriamo che con sollecitudine venga firmato il provvedimento dalla Prefettura e che quindi avvenga quanto prima il passaggio di consegne. Ciò ci permetterà di insediarci e di iniziare a lavorare quanto prima alle emergenze in cui è precipitato il nostro comune negli ultimi anni”, ha dichiarato il neo sindaco Raiano.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico