Carinaro

Carinaro, brucia rame rubato: finisce in carcere

Carinaro – Un 54enne moldavo, Slavic Zugrav, è stato tratto in arresto, a Carinaro, dai carabinieri dopo essere stato sorpreso a bruciare circa quattro chili di rame di illecita provenienza.

L’uomo è stato condotto dai militari della stazione di Gricignano nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Dovrà rispondere del reato di combustione illecita di rifiuti e ricettazione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Condividi con un amico