Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Caiazzo, sparò a vicino di casa: il fucile era rubato

Caiazzo – I carabinieri di Caiazzo, nel corso pomeriggio di giovedì, nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, hanno proceduto alla notifica, nei confronti di Antonio Palumbo, 47 anni, caiatino, dell’ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, poiché ritenuto, inoltre, responsabile di aver illecitamente detenuto un fucile calibro 12.

L’uomo è detenuto dal 3 marzo scorso per aver attinto con un colpo d’arma da fuoco un suo vicino di casa (leggi qui). L’arma, rinvenuta nel corso di una perquisizione, era stata occultata dal destinatario del provvedimento presso la sua abitazione.

A seguito di accertamenti, il fucile è poi risultato oggetto di rapina avvenuta il 31 ottobre 2007 a Sant’Agata dei Goti (Benevento) ai danni di un anziano del luogo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, si inaugura la Biblioteca Comunale con dibattiti culturali e musica - https://t.co/0WdxjnlbMh

Furto in banca a Succivo e in negozi del Casertano: arrestati due rom a Giugliano - https://t.co/ixiniFH63i

Aversa, "Educazione alla Cittadinanza" nelle scuole: parte raccolta firme - https://t.co/KerD4pBcr3

Aversa, Carratù chiarisce su stipendi Apu: "Già pagati per il 70%, presto il saldo" - https://t.co/I7toUA73VS

Condividi con un amico