Napoli

Napoli, Mediateca Santa Sofia: riaprono spazi al piano terra

Napoli – Alla presenza del sindaco Luigi de Magistris e dell’assessore ai Giovani, Alessandra Clemente, mercoledì 6 aprile sono stati riaperti al pubblico gli spazi al piano terra della Mediateca Santa Sofia, in via santa Sofia 7, che si configura sempre di più come il palazzetto del Cinema giovane della Città di Napoli.

Dopo alcuni anni, grazie a fondi comunali, sono stati recuperati gli spazi che diventeranno due aule dedicate a laboratorio di montaggio/audio video. Un laboratorio dedicato al Cinema e curato dall’associazione “Tycho”, vincitrice di un bando Comunale. Un altro dedicato alla televisione e curato dall’associazione “Adacs”, vincitrice di un bando del Dipartimento della Gioventù “Giovani per il Sociale”.

Un’altra sala sarà invece dedicata a spazio proiezioni per i bambini del quartiere e messa nella disponibilità delle giovani produzioni indipendenti che ne faranno richiesta per le riunioni delle loro troupe in occasione delle riprese da loro autoprodotte.

Nella struttura al primo piano resta sempre attiva la Mediateca cittadina che custodisce un ampio patrimonio audiovisivo nelle disponibilità della Città oltre che la biblioteca delle tesi di laurea dedicate al cinema. Sempre al piano superiore è presente l’ampia sala proiezioni dove già si organizzano continue rassegne dedicate a percorsi cinematografici tematici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico