Napoli

Napoli, Lettieri denuncia: “Pressioni su dipendenti comunali in vista del voto”

Napoli – Entra nel merito della vicenda Bagnoli anche il candidato sindaco Gianni Lettieri, che ha convocato un incontro con la stampa per congratularsi con il premier Renzi per l’annuncio sui fondi per il quartiere ovest di Napoli per attaccare il sindaco sulla decisione di non partecipare alla cabina di regia.

Sempre nelle more dei toni da campagna elettorale, Lettieri ha infine denunciato un comportamento scorretto dell’amministrazione nei confronti dei dirigenti comunali non simpatizzanti del sindaco uscente, Luigi de Magistris.

“Un dato allarmante – ha denunciato Lettieri – riguarda le liste di proscrizione che questa amministrazione sta mettendo in atto nei confronti dei dipendenti comunali. Questo è un atteggiamento camorristico e quando diventerò sindaco i responsabili di questa situazioni saranno rimossi. Con me ,a prescindere dall’ideologia politica, chi lavora bene sarà premiato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico