Napoli

Napoli, il nuovo treno Jazz per i pendolari campani

Napoli – Consegnato il nuovo treno Jazz per i pendolari della Campania. La cerimonia del tradizionale taglio del nastro si è svolta sui binari dell’Impianto Frecciarossa di Gianturco, in occasione di una visita del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ai capannoni del più importante polo manutentivo dei treni veloci nel Mezzogiorno.

A fare gli onori di casa, gli amministratori delegati di Ferrovie dello Stato Italiane, Renato Mazzoncini, e di Trenitalia, Barbara Morgante. Tra gli ospiti, Pierre-Louis Bertina, Amministratore Delegato di Alstom Ferroviaria, l’azienda costruttrice del Jazz, ultimo modello della famiglia Coradia Meridian, prodotto da Alstom Italia e commissionato da Trenitalia per il trasporto regionale.

Il treno consegnato oggi è il primo dei 12 esemplari destinati alla Campania entro il 2016, che già a settembre avranno raggiunto le 10 unità. L’arrivo dei nuovi treni costituisce l’inizio della progressiva sostituzione delle ormai vetuste “Ale 724” che dall’inizio degli anni ‘80 effettuano i collegamenti di tipo metropolitano sulla Linea 2 e sull’itinerario Napoli – Torre Annunziata – Salerno. Primi in Campania ad apprezzare le caratteristiche dei nuovi convogli, i passeggeri del Regionale 21280 in partenza oggi da Salerno (15.24) per Napoli Campi Flegrei (17.22).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico