Napoli

“Il paziente complesso acuto”, convegno della Fadoi a Napoli

Napoli – Giovedì 7 e venerdì 8 aprile si è tenuto a Napoli il congresso regionale Fadoi (Federazione delle associazioni dei dirigenti ospedalieri internisti), giunto alla sua 15esima edizione.

L’evento, a cura di Generoso Uomo e Andrea Fontanella, si è svolto nel padiglione X del centro Biotecnologie del Cardarelli. Tema dell’incontro “Il ruolo della Medicina Interna Ospedaliera: il paziente complesso acuto”.

“La presa in carico attraverso un approccio clinico, assistenziale e sociale del paziente complesso, cronico, anziano, pluripatologico, il quale spesso necessita di lunghe e ripetute degenze e ricoveri, determina impegno di risorse umane ed economiche. Il ruolo della medicina interna è quello della valutazione globale del paziente nella sua interezza. Per i prossimi anni, lo sforzo della Fadoi, sarà quello di effettuare scelte appropriate per il trattamento del paziente e non della patologia, integrando l’attività territoriale nella gestione del paziente stesso, anche al fine di ottimizzare le risorse”, spiega Generoso Uomo, presidente della Fadoi Campania.

Il congresso ha visto cinque workshop, ognuno dedicato a tre casi clinici, letture e confronti interattivi sulle novità terapeutiche: antibiotico terapia, diabete, anticoagulanti orali diretti, nuove prospettive terapeutiche nella Bpco (proncopneumopatia cronico ostruttiva), ipercolesterolemia e profilassi, terapia del tromboembolismo venoso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico