Napoli

Giurisprudenza, gli studenti napoletani sperimentano il contraddittorio in aula

Napoli – Una serie di incontri con protagonisti giudici, pubblici ministeri e avvocati per discutere del momento delicato della giurisprudenza. Ad ospitare il ciclo di appuntamenti è l’Università “Federico II” di Napoli.

Un itinerario di conoscenza che punta a far sperimentare agli studenti la rappresentazione del contraddittorio come metodo di formazione della prova, portando in aula i documenti di processi realmente avvenuti.

A presiede all’incontro, nell’Aula A1 del Dipartimento di Giurisprudenza, il vicepresidente dell’Unione Camere Penali, Domenico Ciruzzi. “Le garanzie delle libertà del difensore, spesso snobbate anche dai media, sono un tema importantissimo per regolare il giusto processo”, ha commentato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico