Napoli

“Chimere”, il romanzo giallo di Annavera Viva

Napoli – “Chimere” è il nuovo affascinante romanzo di Annavera Viva. Protagonista per eccellenza è padre Raffaele che, ponendosi in maniera francescana dalla parte degli ultimi, cerca di far luce su un delitto scomodo, sulla morte di un trans, particolarmente conosciuto e corteggiato dalla Napoli bene.

Padre Raffaele è il sacerdote della basilica del Rione Sanità, cioè di una comunità viva, che lotta per emergere.

A mettere il bastone tra le ruote al sacerdote è il fratello maggiore, don Peppino Annunziata, boss del rione Sanità, che non gradisce l’intromissione di padre Raffaele nei suoi affari.

Perché il padre della basilica di Santa Maria alla Sanità vuole scoprire a tutti i costi il colpevole? E perché non si rivolge al commissario Vitiello per ottenere giustizia?

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico