Home

Roma, metro A: fermato ucraino armato di fucile

Roma – Un uomo armato di fucile è stato fermato nella metropolitana della Capitale, giovedì mattina. L’uomo si aggirava tra i passeggeri che hanno allertato le forze dell’ordine.

La vicenda è avvenuta intorno alle 8.30 nella stazione di piazzale Flaminio dove un giovane si aggirava armato di fucile ad aria compressa. In tasca, hanno fatto sapere i militari dell’esercito intervenuti sul posto, aveva diverse pallottole.

“Aiuto c’è un uomo armato”, hanno gridato alcuni pendolari che hanno visto fuoriuscire dalla giacca del giovane la canna del fucile. Immediato l’intervento degli agenti di polizia che lo hanno fermato.

Si tratta di un 24enne di origini ucraine, denunciato per porto abusivo d’armi e procurato allarme. Al momento dell’arresto, lo straniero era visibilmente ubriaco.

L’episodio ricorda la vicenda dell’uomo che si aggirava in metropolitana con un fucile, che si è rivelata essere un’arma giocattolo destinata al figlio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico