Salerno Prov.

Orrore nel Salernitano, uomo dà fuoco a moglie e figlia e poi si impicca

Capaccio (Salerno) – Ha ucciso la moglie e la figlia di pochi mesi, dandole alle fiamme, e poi si è tolto la vita.

E’ accaduto a Capaccio, nel Salernitano, in una piccola casa prefabbricata in via della Giungaia, abitata da una giovane famiglia di origini rumene.

Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco, allertati dai vicini che avevano notato del fumo fuoriuscire dalla casa. All’interno i militari dell’Arma hanno trovato i cadaveri carbonizzati della donna e della neonata in camera da letto. In un’altra stanza è c’era il corpo del padre, impiccatosi.

I vicini avrebbero riferito che la coppia litigava spesso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico