Home

‘Ndrangheta, controlli a tappeto nei quartieri di Reggio Calabria

Reggio Calabria – Nelle giornate di lunedì e martedì, le località di Archi e Pellaro sono state gli obiettivi strategici del capillare controllo della Polizia di Stato, nell’ambito del dispositivo “Focus ‘Ndrangheta”.

Oltre 200 gli uomini dispiegati dalla Polizia di Stato in numerosi perquisizioni e controlli messi in atto nei confronti di pregiudicati notoriamente inseriti nelle locali cosche di ‘ndrangheta, mediante pattuglie dedicate che vanno ad affiancarsi agli ordinari dispositivi già previsti per l’attuazione del Piano Coordinato di Controllo del Territorio.

È il quattordicesimo blitz messo in atto dalla Polizia che, al pari dei precedenti, si innesta in una più ampia e mirata strategia operativa di aggressione ai sodalizi mafiosi, elaborata in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, volta a contrastare la recrudescenza della fenomenologia criminale, culminata nei noti fatti di sangue di qualche settimana fa.

Controllate 198 persone e 129 veicoli, nonché effettuati 29 posti di blocco. Eseguite 6 perquisizioni domiciliari e personali, sequestrate 2 autovetture ed elevati 7 verbali per contravvenzioni al Codice della Strada. Il dispositivo di sicurezza messo in campo dal Questore della provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, proseguirà in altre località di Reggio Calabria ad alta densità mafiosa, nei prossimi giorni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico