Home

Masterchef 5: il trionfo, spoilerato, di Erica

Nonostante lo spoiler anticipato e diffuso in Rete, la finale di Masterchef ha raggiunto ascolti da record: 1 milione e 623 mila gli spettatori che hanno assistito al trionfo di Erica.  La quinta edizione dello coking show ha catturato il pubblico italiano. Un po’ di numeri? In particolare, la prima parte della serata (episodio 23) è stata vista da 1 milione 668 mila spettatori, facendo registrare il miglior ascolto di sempre per una puntata di MasterChef Italia, con una share media su Sky Uno del 5,2% e una permanenza dell’85%. La seconda parte (episodio 24) è stata invece seguita da 1 milione 579 mila spettatori medi, con una permanenza record del 92%, la più alta mai registrata da un episodio di MasterChef, e una share del 5,81% e un picco del 6,69% alle 23.14, nel momento dell’incoronazione di Erica.

Numeri straordinari anche sui social network, dove anche quest’anno MasterChef Italia si conferma come uno dei programmi tv più seguiti. Su Twitter la conversazione globale attorno a questa edizione è stata di 454mila tweet (fonte Nielsen Social) e dall’inizio del programma MasterChef è sempre stato tra gli show più commentati secondo la classifica Nielsen Social, raggiungendo la prima posizione ben 6 volte.

Chi ha conquistato i cuochi dello shoow? Si chiama Erica Liverani la vincitrice dalla quinta edizione del programma che ha visto come giudici le stelle Antonino Cannavacciulo, Joe Bastianich, Carlo Cracco e Bruno Barbieri.  Dopo aver vinto Mystery Box e Invention Test, la 30enne fisioterapista di Ravanna ha conquista il titolo contro Alida grazie a un menu di pesce – ispirato alla tradizione romagnola chiamato ‘Niente è facile ma nulla è impossibile’ – composto da cocktail di scampi, capasanta, vellutata di patate, risotto con sentore di limone, spigola e tortino al cioccolato. L’aspirante cuoca romagnola ha stupito presentando, nel corso del programma, piatti equilibrati e ricercati (particolarmente apprezzati il bis di capesante e la spigola), recuperando in extremis un errore sul suo dessert al cioccolato, e preparando le pietanze anche con frutti e ortaggi provenienti dall’azienda agricola di proprietà della famiglia.

“Se c’è una cosa che ho imparato è che non so niente: mi vengono bene i piatti, ma non capisco perché”, dice Erica. Ora voglio ricominciare da zero, mettermi a studiare: non farò più la fisioterapista, ma mi sembrerebbe un insulto ai professionisti aspirare già a diventare chef”. A differenza dei campioni delle precedenti edizioni, la mamma single romagnola non intende investire il premio di 100 mila euro in progetti di ristorazione: “Li metterò da parte, da formichina, e se aprirò un agriturismo sarà alla fine di un percorso: i miei genitori da bravi contadini mi hanno trasmesso grande rispetto per le materie prime”.

La macchina di MasterChef Italia è già ripartita per la prossima edizione: sabato 4 e domenica 5 marzo inizieranno i casting a Milano, per poi spostarsi in diverse città italiane. Squadra che vince non si cambia, confermatissimi la super giuria a quattro che ha entusiasmato gli appassionati del cooking show. Ritroveremo quindi Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco, pronti per aprire le porte della nuova MasterClass.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico