Home

Ivana Spagna contro Wanda Fisher: “Ritiro la denuncia”

Continua il botta e risposta tra Ivana Spagna e la sua sosia, Wanda Fisher, accusata di aver derubato l’identità dell’artista. La cantante di “Gente come noi”, ha approfittato ancora del salotto di Barbara D’Urso per comunicare la sua scelta di ritirare la denuncia nei confronti della sua sosia, mettendo così a tacere le polemiche sorte sul caso. Insomma, tanto rumore per nulla.

Nel salotto di “Domenica Live”, la cantante ha ripercorso le tappe della polemica, iniziata nel 1996, e ha dichiarato di essere pronta a chiudere la vicenda: “Wanda, fai la mia sosia che mi fa piacere. Te lo dico per la seconda volta: io ritiro la denuncia. Però non combinarmene più in giro”. In un lungo intervento in studio, Ivana Spagna ha raccontato alcuni episodi della querelle che la oppone ormai da 20 anni alla sua sosia, Wanda Fisher, la scorsa settimana ospite del programma per raccontare la sua versione dei fatti.

La cantante ha sottolineato di aver ritirato una precedente querela nei confronti della Fisher, che accusa di spacciarsi per lei nei concerti, creando confusione e disagio nei fan: “Mi dà fastidio che la gente vada a i concerti pensando di trovare me e non veda me. Se sui manifesti mettesse scritto Sosia grande come il suo nome, è un’altra cosa. È anche brava a cantare! – ha detto Spagna che ha concluso – Io voglio veramente chiudere questa storia. Wanda, se incontri un bambino fa lui un autografo. Noi cantanti siamo artisticamente vivi grazie alla gente che ci segue”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico