Home

Charlize Theron: “Ecco cosa non ha più funzionato con Sean”

Ad un anno di distanza dalla rottura ufficiale,  racconta le motivazioni che l’hanno portata ad allontanarsi da Sean Penn. Lui attore rinomato e di fama internazionale, un po’ come quella di ex bad boy di Hollywood e seduttore irresistibile di dive, con un carnet di conquiste in cui sono appuntati, tra gli altri, i nomi di Madonna e Scarlett Johansson. Lei, Charlize Theron, attrice tra le più brave e affascinanti. Un amore folle li aveva uniti in fidanzamento agli inizi del 2014, poi, poco dopo un anno, ecco, inaspettata, giungere la fine della love story.

La rottura della coppia era arrivata così, senza avvisaglie e senza commenti, quasi in silenzio, così come quell’amore era nato. Perché loro, Sean e Charlize sono due che sanno anche farle in silenzio certe cose. E l’amore è una di questa. Ma un anno dopo, qualche motivazione della fine di quell’idillio arriva.

Pensavate, ad esempio, come si è letto spesso nei giornali, che a rompere fosse stata la Theron sparendo all’improvviso senza rispondere alle chiamate e ai messaggi di Penn? Nulla di più sbagliato. “C’è sempre questa tendenza a ingigantire le cose”, ha rivelato infatti la quarantenne premio Oscar al WSJ. Magazine. “Quando finisce un rapporto ci deve essere sempre qualche storia folle o qualche terribile dramma. Per esempio la faccenda del ghosting non ho idea di cosa significhi”.

Alla base dello strappo, insomma, secondo Charlize, ci sarebbe una ragione molto più semplice e decisamente meno tragica, una ragione facilmente individuabile in tante altre relazioni andate a rotoli: “Avevamo un rapporto, non ha più funzionato ed entrambi abbiamo deciso di lasciarci. Questo è tutto”.

Tra una smentita e l’altra, l’attrice ha poi trovato il modo di mettere a tacere la voce (infondata) secondo cui Penn sarebbe stato pronto ad adottare suo figlio Jackson, 4 anni: “Non è una cosa che può succedere in 18 mesi, non si può fare questo a un bambino. C’era però da parte sua la forte consapevolezza di stare con una donna che aveva avuto un figlio da single”. E a proposito di bambini, è da scartare anche la possibilità che l’interprete di Mystic River abbia lasciato la Theron perché contrario a una sua nuova maternità: “Quando stai con qualcuno e si parla di bambini, bisogna sempre essere molto onesti. A Sean ho sempre detto che avrei voluto altri figli, e lui è sempre stato favorevole”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico