Home

Bruxelles, Renzi a vertice Ue: “Abbiamo bisogno di una rivoluzione”

Bruxelles – Incontro, giovedì pomeriggio, a Bruxelles tra i Capi di Stato per discutere della questione migranti.

“E’ il momento di assumersi le responsabilità, solo questo potrà salvare l’Europa – ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi – Non è facile condividere le stesse idee e gli stessi documenti con tutti gli altri colleghi. Dobbiamo creare un buon clima e atmosfera tra i governi per poter tornare a essere efficienti”.

“Il nostro obiettivo – ha proseguito – è arrivare all’accordo con la Turchia sull’immigrazione ma partendo dai nostri valori e dai nostri ideali. Va bene fare l’accordo con Ankara ma sia chiaro che se ci sarà, farà da precedente: le regole che saranno valide per la Turchia dovranno essere valide anche per gli altri Paesi da cui ci attendiamo flussi”.

“La prima cosa è creare un clima positivo e di collaborazione fra i governi. L’approccio politico richiede il mantenimento delle promesse. Questo è un momento molto complicato, in Europa ma anche nel resto del mondo c’è un odio verso la politica”.

E ancora: “Possiamo portare le istituzioni europee verso una direzione più giovane e un approccio più fresco. Questa è la nostra missione, è importante che il governo italiano raggiunga gli obiettivi che si è prefisso. Possiamo trasformare l’Europa dei padri nell’Europa dei figli non perché non accettiamo l’Europa dei padri, anzi crediamo che quella sia la più grande trasformazione politica nella storia degli ultimi due secoli, Paesi che lottavano l’uno contro l’altra sono diventati un posto di pace e prosperità. L’Europa dei nostri padri era ed è un’incredibile rivoluzione, ma sappiamo che il tempo di ricordare è finito: amiamo il passato, ma abbiamo bisogno di futuro, amiamo questa rivoluzione, ma abbiamo bisogno di una nuova rivoluzione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico