Home

Beautiful verso la chiusura: calano gli ascolti

E’ la soap più longeva della televisione in assoluto, ma pare che anche per “Beautitful” sia cominciato il declino: in calo gli ascolti. Che sia verso la chiusura? D’altronde, dopo 29 anni, è anche comprensibile che le trame e le vicissitudini della famiglia Forrester possano non avere più lo stesso appeal dell’esordio.

L’emittente CBS fa sapere che sono ben 450 mila i telespettatori persi dal 2015 a oggi. I nuovi intrecci ora sugli schermi americani non piacciono troppo al pubblico e il network si prepara alla contromossa: riportare nella soap uno dei personaggi più amati.

Le nuove trame di “Beautiful” non sembrano appassionare troppo i fan della soap. A non piacere al pubblico della telenovela, che il 23 marzo compie 29 anni, è soprattutto la maternità surrogata della transgender Maya, che secondo gli analisti americani avrebbe allontanato parte degli spettatori. Il calo è evidente soprattutto tra le donne tra i 18 e i 49 anni.

In Italia gli ascolti di “Beautiful” resistono, attestandosi sui 3 milioni, ma le puntate che più si concentrano sulla gravidanza della moglie di Rick registrano meno spettatori, confermando la tendenza statunitense. Quale altra contromossa inventeranno gli autori per creare la giusta suspense accattivante per i telespettatori?

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico