Italia

AULA, Seduta 596 – Approvata la riforma delle banche di credito cooperativo

Roma – AULA, Seduta 596 – Approvata la riforma delle banche di credito cooperativo

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

Con 351 voti a favore e 180 contrari, la Camera ha votato la fiducia posta, a nome del Governo dalla Ministra per i Rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi, sull’approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’articolo unico del disegno di legge di conversione del decreto-legge 14 febbraio 2016, n. 18, recante misure urgenti concernenti la riforma delle banche di credito cooperativo, la garanzia sulla cartolarizzazione delle sofferenze, il regime fiscale relativo alle procedure di crisi e la gestione collettiva del risparmio, nel testo della Commissione (C. 3606-A).

Alla ripresa pomeridiana dei lavori la Camera, dopo aver esaminato gli ordini del giorno, ha approvato il disegno di legge di conversione del decreto-legge 14 febbraio 2016, n. 18, recante misure urgenti concernenti la riforma delle banche di credito cooperativo, la garanzia sulla cartolarizzazione delle sofferenze, il regime fiscale relativo alle procedure di crisi e la gestione collettiva del risparmio (C. 3606-A). Il provvedimento passa ora all’esame del Senato.

La Camera ha infine approvato la proposta di inchiesta parlamentare GELLI ed altri: Modifiche alla deliberazione della Camera dei deputati 17 novembre 2014, recante istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema di accoglienza e di identificazione, nonché sulle condizioni di trattenimento dei migranti nei centri di accoglienza, nei centri di accoglienza per richiedenti asilo e nei centri di identificazione ed espulsione (Doc. XXII, n. 62-A).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico