Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Si inaugura il parco giochi in Via Napoli: convenzione con i nonni

Mondragone – Mercoledì 9 marzo, alle ore 10.30, si terrà l’inaugurazione del parco giochi della scuola dell’infanzia di via Napoli. Si tratta della terza area gioco inaugurata in pochi mesi dall’amministrazione comunale di Mondragone guidata dal sindaco Giovanni Schiappa, dopo la villa comunale e la scuola dell’Infanzia di via Filosofo Taglialatela.

“Grazie ad una convenzione tra l’Ente ed il Centro Anziani della Città – commenta l’assessore alla Pubblica istruzione, Lucia Smirne – faremo in modo che le aree gioco delle scuole di via Napoli e di via Filosofo Taglialatela siano accessibili ai bambini anche nei giorni di Sabato e Domenica, dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 16 alle 18, in quanto i nostri ‘Nonni’ – spiega l’assessore Smirne – si sono resi molto disponibili ad aprire le due strutture per due ore la mattina ed il pomeriggio nel fine settimana”.

All’inaugurazione del parco giochi sarà presente anche l’assessore ai Lavori pubblici, Valerio Bertolino: “Consegniamo nella disponibilità di mamme e bambini un altro parco giochi dove poter giocare in tranquillità, sicuri anche della presenza dei nonni della città. Fino a qualche mese fa, le mamme mondragonesi erano costrette a dover portare fuori porta i propri bambini, perché occorrevano aree gioco dove far divertire i nostri figli. Ora ci sono – conclude Bertolino – ed è il segno che Mondragone migliora”.

“Abbiamo mantenuto le promesse, anche se tanto ancora porteremo a termine da qui al termine della nostra esperienza alla guida della Città, tanto da augurarci – aggiunge l’assessore al Verde pubblico e Arredo urbano, Antonio Pagliaro – di avere sempre più scelta a favore dei più piccoli”.

A tagliare il nastro inaugurale ci sarà il sindaco Schiappa: “La creazione di spazi dedicati interamente ai bambini – commenta il primo cittadino – faceva, fa e continuerà a far parte della nostra programmazione amministrativa. Ancora una volta, ci piace sottolineare la straordinaria disponibilità dei nostri anziani, guide sagge ed esempio per gli uomini di domani, che renderanno possibile l’apertura delle aree gioco anche nei giorni in cui le scuole sono chiuse”.

“Questa collaborazione – conclude il sindaco Schiappa – ci inorgoglisce, in quanto ci consente di camminare uniti, tra le diverse generazioni, verso il futuro di una Mondragone sempre più a misura d’uomo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico