Teano - Vairano Patenora - Caianello - Pietravairano - Riardo

Reperti archeologici trovati in casa di un chirurgo e di un avvocato nel Casertano

Teano/Santa Maria Capua Vetere – 33 oggetti di verosimile interesse archeologico e culturale, appartenenti all’epoca romana, sono stati rinvenuti e sequestrati dai carabinieri in casa di un medico chirurgo e di un avvocato del Foro di Santa Maria Capua Vetere.

Le perquisizioni sono state effettuate, martedì mattina, dai carabinieri di Teano e del Nucleo Tutela patrimonio culturale di Napoli, coordinati dalla Procura sammaritana.

I reperti saranno sottoposti ad apposite verifiche tecniche da parte del Nucleo speciale dell’Arma e della Sovrintendenza ai Beni Culturali per poterne appurare l’effettivo pregio artistico ed economico.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Castel Volturno, picchiata e costretta a prostituirsi: arrestato ex convivente - https://t.co/zvmBvSYDvi

Molise, spacciavano droga nel carcere di Larino: 7 arresti - https://t.co/0oxKiDHrpW

Palermo, imprenditore antimafia pestato mentre tranquillizza ragazza: caccia all'aggressore - https://t.co/coR9LqERUg

Canicattì, evade dai domiciliari e rapina tabaccheria: arrestato - https://t.co/VIlYqY9ZZa

Condividi con un amico