Maddaloni - Valle di Maddaloni

Picchia la convivente, soccorsa in strada dai carabinieri: arrestato

I carabinieri di Maddaloni, nel corso del pomeriggio di mercoledì, hanno tratto in arresto N.GS, 23 anni, di Arzano (Napoli), ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, commessi ai danni della 30enne, convivente, del posto.

La donna, notata per strada in completo stato di agitazione, ha raccontato ai carabinieri, che l’hanno soccorsa, di essere stata aggredita e malmenata, senza motivo, dal suo compagno.

Ai militari la donna ha poi riferito di aver, nel corso tempo, subito ripetute condotte lesive dell’integrità psicofisica da parte dell’uomo che è stato quindi arrestato.

La vittima, trasportata in ospedale, è stata curata per un trauma facciale con ecchimosi, con prognosi di 10 giorni. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico