Aversa

Pediatra aggredita all’ospedale di Aversa da una donna di Carinaro

Aversa – Una madre di una bambina di Carinaro ricoverata nel reparto di Pediatria del ‘Moscati’ ha aggredito una delle dottoresse di turno nella mattinata di domenica per futili motivi, costringendola a ricorrere alle cure dei colleghi del Pronto soccorso. Questi ultimi le hanno riscontrato una serie di contusioni ed ecchimosi con una prognosi di sette giorni.

La figlia della donna, identificata e denunziata alle autorità per interruzione di pubblico servizio e violenza privata, è ricoverata da qualche giorno presso il reparto di Pediatria per una forte inappetenza ed è curata con flebo e antibiotici.

“Una vicenda assolutamente da stigmatizzare. Non è possibile – ha dichiarato il primario del reparto Mimmo Perri – che si debba rischiare la vita per fare il proprio dovere. Capisco tutte le ragioni, ma non si può essere incivili”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Orta di Atella, uccide la madre durante lite. Poi chiama lo zio: "Ho fatto una sciocchezza" - https://t.co/H4na9PZVZp

Sant'Arpino, un Villaggio di Natale con la "balloon art" all'istituto "Mondo Libero" - https://t.co/f4BCUxrDMF

Ecotransider e puzza, è finita: il Consiglio di Stato dà ragione a Comune e Asi - https://t.co/nzQfEupdJu

Cesa, assistenza a vittime di pizzo e usura: presentazione progetto il 18 dicembre - https://t.co/xdMRRde2rD

Condividi con un amico